#Noicisiamo ... Forza Valdarno !!!

Province al Top 2017 . . . Accesso alle semifinali

20170408_152722
Formazione Valdarno FC – Poggio a Caiano

TOGNACCINI- MASSA -GARIATE -MUGNAI -BICARI- PREZIOSO- BALDINI -MELI -PESTICA SPATAFFI -PONTICELLI.

A Disposizione:

OLEASTRO- FIBBI- INNOCENTI- BORSI- PUGLIESE- TORRICELLI- MORELLI.

Formazione Valdarno FC – Sangiovannese

TOGNACCINI- MASSA -GARIATE -MUGNAI -BICARI- PREZIOSO- BALDINI -MELI -PESTICA SPATAFFI -MORELLI.

A Disposizione:

OLEASTRO- FIBBI- INNOCENTI- BORSI- PUGLIESE- TORRICELLI.

Belle prestazioni dei nostri ragazzi, reduci dalla vittoria del campionato provinciale, impegnati ieri sera con la prima giornata del torneo “PROVINCE AL TOP” ben organizzato dall’Ac Sangiovannese 1927. La formula prevede 6 squadre divise in 2 triangolari con tempi di 25 minuti. Primo incontro con il Poggio a Caiano la squadra ha prodotto un buon primo tempo, che è servito per togliersi di dosso un po’ di ruggine accumulata dalla fine del campionato contro una squadra rognosa e coriacea.Nella seconda frazione di gioco, la compagine di mister Nardi ha mostrato più scioltezza. Dopo essere passati in svantaggio su azione da corner, gli unici pericoli creati dagli avversari solo da palle inattive, la reazione è stata notevole e le occasioni sono fioccate il pareggio è stato raggiunto sempre da azione da calcio d’ angolo con una grande inzuccata di Prezioso salito dalla difesa. In rapida successione altre palle gol sono state create da Spataffi, Pestica e Baldini senza riuscire a portare a casa il meritato successo.

Nel Secondo incontro, di scena la squadra dell Ac. Sangiovannese 1927, reduce dal campionato regionale e vittoriosa nel primo incontro con un rotondo 3-0 contro il Poggio a Caiano, ha presentato un Valdarno FC  in grande spolvero che ha sicuramente disputato una gara in cui la differenza di categoria non si è vista. Il Match molto tattico ha avuto due lampi notevoli che si possono prendere ad esempio della prestazione ed hanno avuto per protagonisti due atleti della nostra compagine. Prezioso che nel primo tempo con una magistrale punizione dal limite ha colto in pieno l’ incrocio dei pali con il portiere assolutamente immobile; Tognaccini che allo scadere del secondo tempo con un intervento strepitoso, scusate l’aggettivo trionfalistico, ha salvato il risultato che al termine è rimasto sullo 0-0 permettendo così al Valdarno di accedere al girone finale per Sabato prossimo. Unica nota stonata della giornata l’ infortunio patito da Ponticelli che ha dovuto abbandonare il campo nel primo incontro dopo aver subito un brutto fallo, facciamogli i migliori auguri sperando sia meno pesante di quello che sembra e ritrovarlo per sabato in campo.

 

 

Leave a Reply