#unodinoi ... Forza Valdarno !!!

Germogli GialloCelesti

Per un crescita rigogliosa, il germoglio, va protetto dal freddo nei mesi invernali,  annaffiato ma non affogato nei mesi caldi. Alcuni le chiamano pianticelle, il termine tecnico calcistico sarebbe prodotti del vivaio. Nel terzo millennio, l’era dei social, a noi non piace etichettare con questa terminologia dei ragazzini di 13 e 14 anni che continuano il loro percorso sportivo fuori dal squadra del  proprio paese di nascita.  A giugno concludeva la sua esperienza al Valdarno Football club con i giovanissimi B nel girone di merito, dopo 7 anni  tta scuola calcio e settore giovanile, in questa stagione passato all’A.C. Prato.   SOTTILIsottili-2003WhatsApp Image 2017-09-28 at 15.13.57 Chissà cosa avrà pensato Alessandro, quando ieri mattina alle 11 si è presentato  a Coverciano per rispondere alla convocazione, di una stage, della Nazionale di Lega Pro under 15 ” Ma dai andiamo!! .. che sarà mai!!” La spensieratezza di sicuro non gli manca. Le annaffiature più importanti copiose vengono date dalla famiglia, in questi anni pensiamo di aver contribuito, con qualche spruzzo anche noi. Gli auguriamo ogni bene a lui come e  a tutti gli altri ragazzi che in questi ultimi 2 anni stanno contunuando la loro  crescita nelle società professionistiche della regione e non ; come Alessio Natale e Alessandro Renzi al  secondo anno ad Empoli, Elia Ghezzi  a Cesena, Matteo Orpelli  a La Spezia, Niccolo’ Matteini ad Arezzo e da quest’anno Duccio Nannini e Matteo Billi sempre ad Arezzo. Si dice che si sia l’aria bona qua… Mah …. #insiemesipuo’ … Forza Valdarno!!!

Leave a Reply