#Noicisiamo ... Forza Valdarno !!!

ARTICOLO VALDARNO OGGI novembre 2020

#passionecalcio… #divertimento… Difficile in questo periodo in cui la pandemia di Covid-19(Coronavirus) stà ancora imperversando nel mondo fare post o articoli con i nostri hastag preferiti. Pensavamo e speravamo di esserci lasciati tutto alla spalle con l’ arrivo dell’estate, infatti la nuova stagione parte, con molte restrizioni all’inizio ed anche dei protocolli sanitari importanti da seguire per tutte le società, ma le federazioni dilettantistiche danno il via e dal  primo luglio  iniziano a formarsi le squadre del settore giovanile. Quest’anno la società da il benvenuto a Roberto Paoli, dirigente di spessore, che prende in mano la gestione del settore giovanile. Qualche mese di studio da Gennaio a Giugno 2020 sempre con le difficoltà legate al Covid-19, e all’inizio della nuova stagione sportiva prende per mano il settore giovanile valdarnese e si getta nella mischia, a capo fitto, con l’obiettivo di costruire delle squadre competitive. Nella struttura societaria mancava una figura del genere e di questo ne hanno beneficiato fin da subito chi con noi già da 3 anni lavorava imperterrito alla costruzione delle squadre come Samuele Giorgi, direttore sportivo del settore giovanile e Patrizio Luzzi a capo dell’area scuoting, due figure importanti all’interno della struttura societaria a cui forse mancava una guida o una spalla per chiudere in cerchio e fare il salto di qualità. La partenza dei campionati è stata a dir poco entusiasmante con un en plein di vittorie già alla prima giornata in tutte le categorie dai Giovanissimi B, Under14, fino alla Juniores ,Under19. Un inizio davvero importante che prosegue anche nelle giornate seguenti con un solo pareggio alla seconda giornata e uno alla terza segno di una crescita evidente di tutto il movimento calcistico giovanile figlinese. Nonostante però tutte le precauzioni possibili ed immaginabili, tutti i protocolli sanitari seguiti alla perfezione da tutte le nostre squadra, con la riapertura delle scuole e l’affollamento nei mezzi di trasporto, ecco che tonano a risalire i contagi da Covid-19 in modo esponenziale. In un primo momento solo qualche partita rinviata, nelle varie categorie, ma si capisce fin da subito che la situazione è forse peggio di come l’avevamo lasciata a Maggio e quindi il 26 Ottobre le federazioni recependo le disposizioni del governo sospendono i campionati. Nel frattempo escono 2 nuovi DPCM, e l’ultimo di fatto non dando la possibilità di usufruire degli spogliatori fino al 3 Dicembre ci mette nelle condizioni di sospendere anche gli allenamenti individuali.  Di seguito per rimanere sulle news del momento della società pubblichiamo il comunicato stampa uscito il 7 Novembre nei canali ufficiali, sperando che la situazione migliori vi diamo appuntamento con la rubrica sul calcio giovanile della Valdarno Football Club al prossimo Mese:

Figline e Incisa Valdarno, 08/11/2020

OGGETTO: Sospensione Attività Prima squadra, Juniores, settore giovanile e scuola calcio èlite fino all’3 Dicembre 2020.

La società Valdarno Football Club, dopo un’attenta disamina sulla situazione epidemiologica del periodo e dopo l’attenta lettura del nuovo DPCM entrato in vigore il giorno Venerdi 06 Novembre, decide di prorogare la sospensione delle attività fino all’ 3 Dicembre 2020.

 Infatti il nuovo DPCM d oltre a tutte le restrizioni già attive  vieta “ l’uso degli spogliatoi all’interno dei centri sportivi “ e quindi espone i nostri atleti, specialmente il relazione alle condizioni climatiche del periodo,  a facili raffreddori che potrebbero, in caso di sintomi aggravanti, mettere  in difficoltà intere famiglie.

Mentre stiamo scrivendo questo comunicato i contagi a livello nazionale sfiorano i 40.000, 39.881 per essere precisi, mentre la Toscana con 2592 è la settima regione come numero di contagi. La decisione di sospendere tutte le attività non è stata per niente semplice da prendere, anzi, ma per preservare la salute dei nostri ragazzi e dei nostri bambini ci sembra quella più giusta.  Questo non è calcio… vengono meno i nostri ideali fatti di condivisione, di fraternizzazione, di stare insieme,di divertimento… La passione non mancherà e la metteremo  nei nostri progetti quando finirà tutto questo e ripartiremo.

Informiamo inoltre che la segreteria in questo periodo sarà sempre attiva, anche se in ufficio per ovvi motivi di spostamento non saremo presenti, faremo tutto in smart working e per qualsiasi cosa presenti come sempre anche i nostri responsabili tecnici ed allenatori, che cercheranno di far passare a tutti i nostri nagazzi questo periodo nel miglior modo possibile.

#Noicisiamo … Forza Valdarno!!!

Leave a Reply