Approfondimento del weekend calcistico

La settimana appena trascorsa ha visto il nostro settore giovanile giocare ad alti livelli con quasi tutte le squadre, lo score recita 2 vittorie, 2 pareggio ed una sola sconfitta, peccato per l’imprecisione dal dischetto in un paio di tornei altrimenti le vittorie sarebbero state 4. Veniamo nel dettaglio e come di consueto partiamo dalla classe regina, l’ultimo step prima del salto in categoria, la Juniores. La squadra di mister Innocenti ha faticato un po’ per venire a capo della pratica San Clemente, ma al triplice fischio il tabellino dice vittoria per 3 a 0 e complice il pareggio dell’Audax Rufina a Greve adesso la distanza per la vetta è solo di due punti. Cugini dell’Ideal Club! La prossima settimana fateci un favore, fermate le capolista, grazie. Per la cronaca le reti dell’incontro portano la firma di Bomber Baldini che sforna l’assist anche per il primo goal di Meli mentre il terzo lo firma Mohamed. Passiamo adesso agli Allievi Regionali, l’unica sconfitta del weekend ed è quella che non ti aspetti soprattutto dopo aver visto la prima frazione di gioco davvero buona della compagine di mister Falsini, che purtroppo inciampa in un blackout inspiegabile nella seconda frazione e si fà raggiungere e superare dal non irresistibile Olmo Ponte, che ringrazia ed allunga di sei punti in divario fra i due team. Urge un cambio di rotta il tempo per la rimonta ci sarebbe ancora, forza e coraggio. Mentre continua la ricorsa degli Allievi B nel girone di Merito a quel secondo posto che consentirebbe ai ragazzi di mister Pampaloni la partecipazioni alla coppa Cerbai, adesso dista 3 punti. 38- 37- 35- 34 non è una quaterna per il lotto ma sono i punteggi che separano le prime sei squadre del torneo davvero avvincente. Peccato per i due penalty sbagliati, strana la gara di sabato, giocare quasi ad una porta e non segnare dispiace un po’ ma non molliamo di sicuro. Squilli di trombe e rulli di tamburi invece per i Giovanissimi d mister Mascagni, complice anche la sconfitta del Belmonte rimangono primi in solitaria nel proprio campionato. Una vittoria quella di eiri contro la Molinense netta nel risultato 9 a 0 e ottima per il gioco espresso, complimenti a Hibraj Samuele che alla sua prima apparizione con la maglia gialloceleste ne fà addirittura 4, le altre reti sono 3 di Manetti una di Paolini e un di Roschi, classe 2005 ormai in pianta stabile nel gruppo 2004. Infine pareggio per i Giovanissimi B del duo Granucci-Robbiati in trasferta al Barco contro la Polisportiva Novoli. In Vantaggio con Demichelis per guasi tutta la gara si fanno riprendere nei minuti finali, anche qui un po’ di sfortuna infatti dopo il pareggio i ragazzi avrebbero potuto riportarsi in vantaggio con la trasformazione di un penalty concesso poco dopo, ma Kambery, stranamente, se lo fà neutralizzare. Ma qui siamo solo alla prima giornata dei gironi primaverili quindi parlare di obiettivi è abbastanza prematuro.

#Iocicredo … Forza Valdarno !!!

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *