#unodinoi ... Forza Valdarno !!!

Campo Sportivo del Madonnino

INAUGURATO NEL 2010 IL CENTRO SPORTIVO TUTT’ORA VIENE UTILIZZATO DALLA NOSTRA SOCIETA’ PER L’ATTIVITA’ RIGUARDANTI IL SETTORE GIOVANILE E LA SCUOLA CALCIO questo un estratto dell’articolo pubblicato dal Comune i giorni antecedenti all’inaugurazione

Si tratta di 154 metri quadri…

suddivisi in due spogliatoi per le squadre, uno spogliatoio per l’arbitro ed un locale adibito ad infermeria; l’opera, iniziata alla fine del 2007, è costata circa 112mila euro. Gli spogliatoi, così come il campo sportivo riservato ai ragazzi del settore giovanile dell’Asc Figline, saranno intitolati alla memoria di Oreste Borgheresi, figura storica del calcio cittadino che fin dai primi anni ’50 fu promotore e punto di riferimento per i giovani che si avvicinavano per la prima volta al mondo del calcio. Borgheresi, scomparso nel 1988, fu anche tra i fondatori della società Aurora: una targa all’ingresso del complesso sportivo ricorderà il suo impegno per la promozione dello sport nella città di Figline Valdarno.
“Siamo molto soddisfatti per la realizzazione di questi nuovi spogliatoi – ha commentato il Presidente dell’Asc Figline, Bernardo Farruggio -, questo genere di opere sono molti importanti per i settori giovanili delle squadre, soprattutto in un momento congiunturale non facile che riguarda il panorama calcistico. Ringraziamo quindi l’Amministrazione comunale per aver sostenuto questo progetto che va nella direzione di promuovere il nostro settore giovanile”
“L’Amministrazione comunale è molto contenta di poter inaugurare questa nuova struttura – hanno commentato il sindaco Riccardo Nocentini e l’assessore allo Sport, Caterina Cardi -, la prima squadra dell’Asc Figline sta continuando a darci grandi soddisfazioni ma puntare sul settore giovanile resta di fondamentale importanza: lo sport è un grande valore sociale, uno strumento di aggregazione che va promosso, proprio come intendeva Oreste Borgheresi, a cui intitoleremo il campo sportivo”.
Alla cerimonia di inaugurazione parteciperanno il sindaco Riccardo Nocentini, l’assessore allo Sport, Caterina Cardi, il presidente, i dirigenti e i giocatori dell’Asc Figline a partire dalla prima squadra, che milita nel campionato di Prima Divisione.