Cronaca testuale della gara…Valdarno Fc 0- Badesse 2

ECCELLENZA TOSCANA 3°GIORNATA

VALDARNO FC- BADESSE

Valdarno FC : Lampignano, Mirante, Bettoni, Bega, Giustini,Lovari, Muho, Sesti, Bastianelli, Traversari, Servillo.

A disposizione: Noferi, Gori, Billi, Biagini, Bencini, Kostner, Rossi,  Y. Morrison, Zapparata.

Allenatore :

Roberto Benesperi

Badesse: Manis, Selmi, Cecconi, Fonjock, Sabatini, Mazzanti, Frosinini, Marino, Motti, Ammannati, Sanna.

A disposizione: Lombardi, Fineschi, Finucci, Doda, Bonechi, Marabese, Corsi, Frati, Mitra.

Allenatore: Maneschi Giovanni

Direttore di Gara: Matteo Masini Assistente 1 Alessandra Fortini, Assistente 2 Fabio Marconi

Cronaca:

Al  1° minuto il Badesse si porta in vantaggio con un contropiede fulminante concluso in rete dal numero 11 Sanna,  palla all’incrocio dei pali niente da fare per Lampignano.

Al 7° minuto punizione del Badesse si incarica il numero 8 Marino, ma il suo cross arriva verso Lampignano che para senza difficoltà.

Al  10° Minuto bel contropiede del Valdarno Fc con Bettoni  che serve Bastianelli, ma il bomber si fa ribattere il tiro in calcio d’angolo.

Subito dopo al 12° ancora Bettoni per Bastianelli, la punta valdarnese in questo caso anticipa il diretto avversario ma in scivolata tira fuori.

Dopo la doccia fredda del Goal la squadra di casa prende in mano il gioco ancora un cross di Servillo , ma non c’è nessuno in area.

Al  15° Marino Crossa per Sanna che di testa metta a segno la doppietta personale .

Al 19° Punizione pericolosa per i gialloblu con Mirante, cross perfetto per Bastianelli ma la punta non arriva all’appuntamento con la sfera di un niente.

Al  21° ammonizione per Bega.

Al  25° Punizione del Valdarno, azione insistita di Traversare che viene messo Giù,  tira Mirante la palla è rasoterra non impensierisce estremo Manis.

Al 38°Punizione dalla trequarti della Valdarno Fc  la difesa sbroglia in calcio d’angolo.

Al 40° Punzione di Mirante bel cross in area ed atterramento in area di Giustini, che però era in off-side, peccato perché il direttore di gara aveva fischiato il calcio di Rigore, quindi niente di fatto.

Finisce il primo tempo 0 – 2.

Al 3° minuto ammonito Lovari per fallo sul numero 9 Motti, punizione sulla trequarti, nulla di fatto la difesa di casa sbroglia.

Al 5° ci prova la Valdarno ma senza fortuna, Bella azione di Bettoni sulla fascia, il più propositivo dei suoi, crossa in area Sesti rimette forte rasoterra per Bastianelli che non riesce a tirare e su una ribattuta prova una rovesciata che va fuori.

Doppio cambio Valdarno fc escono Traversari e Muho ed entrano Bencini e Morrison.

Al 8° minuto Azione Badesse conclusa dal numero 8 Marino, ribattuta la sua conclusione dalla divesa.

Al 9° gran tiro di Servillo e grande riposta di Manis che vola allincrocio dei pali e devia.

Al 15° su  punizione dal limite cross per Mazzanti che di testa manda sopra la traversa.

Al 17° percussione di Bastianelli che cade in area ma per il direttore di gara è punizione per le Badesse.

Al 19° Battuta lunga del fallo laterale da parte di Lovari, Bega impatta la sfera ma non dà forza e la palla si perde a lato.

AL 21° Punizione per la Valdarno dai 35 metri presumibilmente si crosserà nel mezzo, ma la conclusione a rete di Bencini viene ribattuta dalla difesa.

Al 24° Tiro Ribattuto di Sanna da Mirante.

Al 31° Ancora Cross di Bettoni fuori misura, la Valdarno prende campo il Badesse non riesce più a ripartire, un minuto dopo calcio d’angolo mischia in area ma la palla esce in fallo di fondo campo.

Al 33° minuto punizione dal limite per i locali, tira Bega ribattuto dalla barriera.

Al 39° Azione di Bega per Morrison che passa a Bastianelli contratto dalla difesa.

AL 45° altro cross di Bencini dentro l’area e Morrison non arriva all’appuntamento  con la rete per un niente, peccato.

Dopo 6 minuti di recupero finisce la gara, un secondo tempo a trazione anteriore non basta al Valdarno Fc per provare la rimonta. Le Badesse con questo risultato fra 3 su 3 e rimane in testa in solitaria del campionato dopo 3 giornate.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *