Il 3 a 3 alla fine non basta, passa il turno la Rignanese

COPPA ITALIA TOSCANA

GARA DI RITORNO

VALDARNO FC – RIGNANESE 3 – 3

Valdarno Fc: Lampignano, Bettoni, Biagini, Bega, Fani, Lovari, Muho, Bencini, Servillo, Traversari, Morrison.

A disposizione: Noferi, Gori, Giustini, Gualandi, Mirante, sesti, Kostner, Bastianelli, Zapparata.

Allenatore : Roberto Benesperi

U.S. Rignanese: Ferrari, Merola, Giudotti, Cioce, Pampaloni, Falciani, Renieri, Rotondi, Bencivenni Stufi, Tozzi, Fagioli.

A diposizione: Mancini, Molinu, Spanu, Cannelli, De Simone, Cicogni, Merlini, Ignesti, Mesina.

Allenatore:

Lucchesi Francesco

Terna Arbitrale : Direttore di Gara Tommaso Majarani, assistente 1 Daniele Nesi, assistente 2 Filippo Bertini tutti e tre della sez. di Firenze

Al 5° minuto dopo alcune fasi si studio prova la percussione Bega, che sull’ out destro crossa verso Servillo, la punta gialloblu si libera bene ma la sua conclusione finisce a fil di palo.

All’8° ancora Bega, si libera bene ma la sua conclusione finisce sul fondo.

Al 10 minuto Punizione al limite per la Valdarno Fc si incarica della battuta Bencini, il numero 8 in questa occasione è molto sfortunato, prende il palo interno, con la palla che non entra.

Al 13° disattenzione difensiva dei locali, Lampignano esce al limine su Rotondi, devia ma la palla arriva a Fagioli, il numero 11 conclude a porta vuota ma è provvidenziale il recupero di Bega che salva il risultato.

Al 17° Batti e ribatti in area Gialloblu con la conclusione finale di Tozzi che esce di poco.

In queste prime battute molti ribaltamenti di fronte da una e dall’altra parte ed almeno due occasioni nitide per parte, bella partita.

Al 18° tiro di Servillo centrale.

Al 21° Gran Goal della Rignanese con il numero 8 Rotondi, la fotocopia della rete di Traversari  appena 3 giorni fa. Tiro al giro dal limite dell’aria che si insacca alla sinistra di un incolpevole Lampignano.

Al 24° Ammonizione per il numero 4 della Rignanese per un fallo su Bega.

Al 31° Ancora i padroni di casa pericolosi con Servillo, che nonostante venga stretto da due prova la conclusione ma viene ribattuto.

Al 34° ammonito Biagini per un entrata su Renieri, doppio giallo ed espulsione per il numero 3 locale che lascia i suoi in inferiorità numerica per oltre un ora di gioco.

Il mister Benesperi corre ai ripari levando un attaccante Traversari ed inserendo un difensore Gori,  ma poco dopo arriva il secondo goal della Rignanese.

All 41° Raddoppio Rignanese, indecisione della retroguardia locale, ne approfitta Ranieri che salta Lampignano a mette dentro la rete dello 0-2.

Ancora la  Rignanese Pericolosa con Rotondi, la sua conclusione finisce fuori.

2 minuti di recupero…

 0 – 2 all’intervallo.

Doppio cambio in avvio di ripresa per la Valdarno Football Club Escono Bettoni  e Servillo, per Mirante e bastianelli.

Al 10°  della Ripresa  Terzo Goal della Rignanese con il numeri 11 Fagioli.

All11°minuto Rigore per la Valdarno Fc, Bega dal dischetto accorcia le distanze adesso 1 a 3.

Al 18° Bastianelli dal limite si inventa una parabola imprendibile per Ferrari ed è 2 a 3 partita pirotecnica.

Al 30° ci prova Sesti invitato da Zapparata ma la sua conclusione finisce a lato.

Al 33° Sfortunato Bastianelli che colpisce il palo con il portiere in uscita.

Al  34° altro rigore per la valdarno Fc Atterrato in area Zapparata.

Al 35° Batte Bastianelli e fa 3 a 3.

Al 41° angolo Valdarno Fc batte Mirante e Zapparata incorna ma la palla finisce appena sopra la traversa.

All 45° Colpo di testa di Gori da calcio d’angolo ancora sopra  la traversa.

5 minuti di recupero

Nonostante gli ultimi assalti finisce 3 a 3 passa il turno la Rignanese.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *