Partenza con vittoria, chi ben comincia…

ECCELLENZA TOSCANA 1° GIORNATA

VALDARNO FC – LASTRIGINA  2 – 0

FORMAZIONI DELLE  SQUADRE

Valdarno Football Club :

 Noferi, Mirante, Gualandi, Bega(CAP), Giustini,  Lovari, Muho, Sesti, Bastianelli, Traversari, Zapparata.

A disposizione: Simoni, Fani, Bettoni, Biagini, Bencini, Billi, Kostner, Y. Monde Morrison, Servillo.

Allenatore :Roberto Benesperi

Lastrigiana:

 Giovanniello, Banchelli, D’Angelo, Lenzini, Calonaci, Biondi, Bellini, Rosi, Pagnotta, Berti, del Pela.

A disposizione: Minò, Corradi, Cordioli, Terzani, Barra, Ambrosino, Scardigli, Leoncini, Caggianese.

Allenatore : Stefano Calderini

TERNA ARBITRALE:  Matteo Mangani Arbitro sez. Arezzo, 1°Assistente Simone Pellegrini sez. Prato, 2° Assistente Y. Francesco Pacheco sez. Firenze.

1°TEMPO

Inizia subito bene il campionato la squadra di mister Benesperi che al primo minuto si porta sull’1 a 0. La prima rete dell’anno la firma Traversari,  il numero 10 valdarnese si libera bene al limite dell’area con un destro al giro millimetrico trova l’angolino basso alla destra dell’incolpevole Giovanniello.

Primo tiro in porta per la Lastrigiana al minuto 7  lo scocca il numero 7 Bellini, ma la  sua conclusione è un po’ debole facile preda di Noferi ,che oggi sostituisce lo squalificato Lampignano.

Al 14° Minuto si rifà viva la squadra locale sottoporta, Sesti dal limite dell’area inventa un passaggio filtrante per l’accorrente Bega che crossa al centro, l’estremo difensore ospite esce in presa alta sempre su Traversari e sventa la minaccia.

La Lastrigiana prova ad impostare il gioco ma al 24° minuto ancora i Gialloblu locali in azione di rimessa è Zapparata che prova  il dribbling al limite dell’area ma viene fermato da Calonaci.

Al 28° minuto prima palla Goal della Lastrigiana Azione insistita dentro l’area con tiro finale di Del Pela  deviato in calcio d’angolo da Bega, sul corner prende palla Gualandi che vince un contrasto e si invola indisturbato verso la porta Avversaria, dall’out destro passa al centro per l’accorrente Bastianelli che stoppa e tira con il portiere in uscita, ma  Giovanniello neutralizza il pericolo.

Al 42° primo ammonito dell’incontro è il numero 6 Biondi per un entrata da dietro su Bastianelli, sulla susseguente punizione Gualandi Crossa dentro l’area ma il numero 9 valdarnese , forse un po’ spinto, non arriva all’appuntamento con la palla, peccato.

Al 43° rigore peri padroni di casa. Punizione dalla tre-quarti di Gualandi, lo spiovente si dirige verso la testa di Bastianelli che stretto fra due difensori finisce a terra, proteste da parte dei Rossobianchi, ma l’arbitro è irremovibile e concede il penalty che il Bomber Gialloblu Bastianelli realizza spiazzando Giovanniello. Finisce la  prima frazione di gioco, al 45° in punto senza recupero, con un altro ammonito nella Lastrigiana il numero 4 Lenzini, ma quello che più conta il 2 a 0 per Valdarno Fc una buona prova finora del team di mister Benesperi. Mentre gli ospiti ancora un po’ macchinosi ed imprecisi sottoporta, si trovano nel difficile compito di ribaltare il doppio svantaggio.

SECONDO TEMPO

Un cambio nelle file della Valdarno fc, esce Zapparata ed entra Servillo, esordio per il ragazzo giunto in prestito dalla Fiorentina.

Al  7° minuto primo ammonito per i Gialloblu è Davide Sesti.

Al 13°  Doppio cambio nella Valdarno Fc entra Kostner per  Muho e Morrison per Traversari.

Al 16° Occasione Lastriginana, si incunea in area Bellini e prova la conclusione che finisce fuori sulla sinistra di Lovari.

Al  17 ° in nuovo entrato Morrison prova a seminare il panico , prima un allungo palla al piede, stoppato dal difensore avversario, poi dopo un fraseggio con Bastianelli con cross verso il centro troppo sotto il portiere.

Al 19° Occasione Lastrigiana con Del Pela ed ottima riposta in tuffo di Noferi.

Al 20° Doppio cambio per la Lastrigiana entrano Terzani e Leoncini per Bellini e Berti.

Bellini fino a questo momento il più pericoloso fra i suoi, bella gara dell’esterno classe 2001 di Lastra a Signa.

Al 25° tiro dalla tre-quarti di Lenzini che si perde sopra la traversa.

Al 27° Del Pela si incunea in area e cade a terra, un po’ troppo vistosa la caduta e si becca l’ammonizione per simulazione.

Al 28° Fallo di Giustini al limite dell’area punizione pericolosa per gli ospiti, batte il numero 9 Pagnotta che becca in pieno la barriera.

Al 32° Doppio per la Valdarno Fc entrano Fani e Biagini al posto di Gualandi  e Giustini.

In questa ripresa la Valdarno Football Club abbassa il baricentro e si fa attaccare dalla Lastrigiana ma gli ospiti non riescono tranne che nelle azioni descritte, ad essere pericolosi, in difesa per i Gialloblu locali svetta Lovari e sventa tutti i cross che arrivano da destra e da sinistra, davvero un ottimo impatto sul campionato per il numero 5 .

Al 42° cambio per la Lastrigiana esce Rosi ed entra Cordioli.

In pieno recupero azione di rimessa di Morrison che serve Servillo ma il suo tiro finisce sopra la traversa.

Buona la prima quindi per la Valdarno Fc  che si impone per 2 a 0 sulla Lastrigiana, tutto nel primo tempo, nonostante il pressing della ripresa la Lastrigiana non  riesce a recuperare.

Alcune foto del Pre-gara:

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *